Annunci Gratis

registrati gratis... cerca e offri lavoro... pubblicizza gratis la tua azienda... compra e vendi casa... B&B, agriturismo hotel... pubblica ogni giorno i tuoi annunci...

Vuoi inserire un annuncio gratuitamente? Registrati oppure Accedi!

08/12/2013 -

 Calendario eventi Natale 2013.

Luogo: Città di Tarquinia
dal 01-12-2013 al 06-01-2014
Programma manifestazioni natalizie anno 2013
 
Dicembre
 
Giovedì 12 dicembre- ore 10,00-Palazzetto dello Sport..” Sport senza Frontiere”.
Giovedì 12 dicembre- ore 17,30-Sala consiliare-Premio A.Jacopucci al personaggio sportivo dell’anno.
Sabato 14 dicembre- ore 17,00 – Sala Consiliare-Intervalli Natalizi-
Domenica 15 dicembre- ore 17,00- Sala Consiliare .Corpo Bandistico G. Setaccioli
“Augurando un Buon Natale”.
Domenica 15 dicembre- ore 18,30-Chiesa di san Gerosolimitano- Concerto Orchestra, soprano e organo per il festival “Organa Nostra”.
Venerdì 20 dicembre ore 16,00-Chiesa Santa Maria in Castello -Brani natalizi eseguiti dal Coro dalle classi dell’Istituto Comprensivo “Ettore Sacconi di Tarquinia” insieme all’Orchestra della Sezione ad Indirizzo Musicale.
Sabato 21 dicembre ore 17,00 – Sala Consiliare-Intervalli Natalizi
Domenica 22 dicembre- ore 21,00-“Natale nel mondo” Concerto Natalizio del Coro “CanTarQui”.
Domenica 22 dicembre- ore 17,30- Chiesa di San Giovanni Gerosolimitano .
Corale Guido d’Arezzo. Dirige Maestro Giovanni Cernicchiaro.
Martedì 24 dicembre- ore 17,00 – Sala Consiliare-Intervalli Natalizi.
Giovedì 26 dicembre ore 17,00-20,00 Presepe Vivente.
Sabato 28 dicembre ore 21,00-Sala Consiliare “ Ma che colpa abbiamo noi”.
Domenica 29 dicembre ore 17,00-20,00 Presepe Vivente.
Lunedì 30 dicembre-ore 16.00-Piazza Trento e Trieste. GioKanta. Spettacolo di animazione in Piazza con ricchi premi offerti dai commercianti di Tarquinia.
Martedì 31 dicembre ore 17,00-Chiesa di San Francesco. Solenne Te Deum. Celebra S.E. Mons. Luigi Marrucci.
Martedì 31 dicembre Concertone dalle ore 23,00 con la band “Famodanno”.
 
Gennaio 2014
 
Sabato 04 gennaio ore 17,00 -Sala Consiliare- Associazione Artistica Culturale La Lestra presenta “Il signor G-II° parte- Come se tenesse conto del coraggio la storia” .
Voce Marcello Benedetti-Pianoforte Gabriele Ripa.
Lunedì 06 gennaio- Calza della Befana-ore 10,00-Alberata Dante Alighieri - a cura delle Associazioni Tarquinia Viva e Turistica Pro Loco Tarquinia.
Lunedì 06 gennaio ore 10,30- Piazza G. Matteotti “Corri per la Befana: un giocattolo per tutti”.
Lunedì 06 gennaio ore 16,00-20,00 Presepe Vivente.
 
 
 
Spettacoli d’arte varia, d’intrattenimento e laboratori per grandi e bambini in Piazza Cavour.
Tutti i giorni, di pomeriggio, dal 7 Dicembre 2013 al 12 Gennaio 2014, a cura delle Associazioni Turistica Pro Loco Tarquinia e Tarquinia Viva.
 
La Casa di Babbo Natale - Via Garibaldi.
A cura delle Associazioni Tarquinia Viva e Turistica Pro-Loco Tarquinia
7/8 - 14/15 - 21/22/23/24 dicembre 2013.
 
Rigiocattolo.”Raccolta di giochi nuovi ed usati” -Via Roma 11.
A cura dell’Associazioni Tarquinia Viva e Turistica Pro-Loco Tarquinia a partire dal 07 dicembre al 30 dicembre 2013.
 
Castagne e Vin brulè – Piazzale Europa, Piazza Verdi, Alberata Dante Alighieri
7/8- 14/15- 21/22 Dicembre dalle ore 17:00 a cura delle Associazioni Turistica Pro Loco Tarquinia e Tarquinia Viva.
 
Truccabimbi.
07 Dicembre-dalle ore 16:00- Piazza San Giovanni;
14 Dicembre-dalle ore 16:00- Piazza Verdi;
21 Dicembre-dalle ore 16:00- Via Umberto I;
A cura delle Associazioni Turistica Pro Loco Tarquinia e Tarquinia Viva.
 
Mostra Presepi artistici” Le Nativita’”presso le Chiese di:
San Pancrazio, San Giovanni Gerosolimitano, San Leonardo dal 18 dicembre.
 
Mostra di pittura “Visioni” 02-14 gennaio 2014-Sala D.H.Lawrence a cura di La Lestra.
 
Itinerario presepistico per le vie della Città.

10/08/2013 -

 Il pianista Tommaso Carlini e il Quartetto Gagliano in concerto all’“Etruria Musica Festival”


Tarquiniavitelleschi200

TARQUINIA – (m) Nuovo prestigioso concerto per “Etruria Musica Festival”. Martedì 13 agosto, alle ore 21.30, nella suggestiva chiesa di Santa Maria in Castello si esibiranno il pianista Tommaso Carlini e il Quartetto d’archi Gagliano (ingresso libero). Carlini e il Quartetto Gagliano eseguiranno Romanza per archi di Rachmaninoff, Quartetto n. 2 di Borodin e Concerto n. 1 di Chopin.

 

Dopo aver conseguito il diploma in pianoforte presso il Conservatorio “Santa Cecilia” con il massimo dei voti, Carlini prosegue gli studi e partecipa a numerosi master class con Michele Campanella, Aldo Ciccolini e Giovanni Bellucci e riceve numerosi premi. A fianco di grandi musicisti partecipa a importanti manifestazioni tra cui il Festival Pianistico di Roma, l’Umbria Music Fest e il festival di Chateauroux. Il Quartetto Gagliano, che con il proprio nome rende omaggio alla più celebre famiglia di liutai napoletani, vede confluire al suo interno consolidate esperienze cameristiche e precedenti esperienze professionali nell’ambito della musica da camera.

 

Svolge un’intensa attività concertistica, suonando nelle principali città europee (Londra, Ginevra, Amsterdam, Barcellona, Roma, Parigi, Lugano), tenendo recital e cicli monografici e partecipando a tournée e festival internazionali. “Etruria Musica Festival” è organizzato dall’Officina dell’Arte e dei Mestieri “Sebastian Matta” con il contributo economico della Fondazione Cariciv e il patrocinio dell’assessorato allo Spettacolo del Comune di Tarquinia.


21/05/2013 - TUTTO PRONTO PER IL GAME FAIR 2013 TARQUINIA

 Per la sua XXIII edizione, il Game Fair si rinnova, a partire dall’organizzazione, curata dalla società GFI, nata da Fiera di Vicenza S.p.A. e dal CNCN (Comitato Nazionale Caccia e Natura) e punta ora a svilupparsi e a far crescere in Italia una nuova cultura delle attività all’aria aperta.

Game Fair è un grande evento interattivo, che può essere vissuto come una piccola-grande vacanza da tutta la famiglia. Le esibizioni sono divise in aree e ring; il principale permette di assistere alle numerose evoluzioni di cavalli e carrozze, dei gruppi di butteri, dei cavalli tolfetani, delle corse dei levrieri e dell’entusiasmante spettacolo dei falconieri. Ecco una breve sintesi delle attività in programma.

Nel ring dei cani, posto al centro del villaggio espositivo, si tengono le sfilate di diverse razze, le prove di agility eseguite dai gruppi cinofili, di ricerca persone, di sheepdog con gregge di oche, di obbedience. E inoltre, esibizioni cinofile legate al mondo venatorio. Novità di quest’anno: il concorso fotografico “Qua la zampa”, dedicato al rapporto fra i bambini e i loro cani.

Non mancano le attività tradizionali dei Butteri, di casa in terra di Maremma. Presente un villaggio espositivo dedicato esclusivamente al cavallo, creato al centro e a ridosso del ring dimostrazioni. Novità di questa edizione, la manifestazione “Cavalli a primavera”, organizzata dall‘Anam (Associazione Nazionale Allevatori cavallo di razza Maremmana).

Come ogni anno, il Game Fair ospita il gruppo de “I Falconieri del Re”, con l’entusiasmante spettacolo dedicato ai rapaci. Un evento tra i più suggestivi dell’intera manifestazione.

Nell’area di tiro, una tribuna da 600 posti permette di assistere, tre volte al giorno, a esibizioni di tiro al piattello. Prevista la presenza del campione Carlo Rizzini, testimonial internazionale per il calibro .410.

Per il secondo anno, appuntamento con l’Outdoor Country, sperimentazione unica nel suo genere per quantità e qualità dell’offerta. Numerose le attività che si possono praticare: le aree interattive danno la possibilità ai visitatori di trasformarsi in protagonisti, senza rischi, grazie alla presenza degli istruttori. Appuntamenti da non perdere, le dodici linee di tiro dedicate soprattutto al tiro al piattello. Ma non solo.

Prima edizione del Trofeo Softair, che si tiene in un’area di gioco attrezzata per l’occasione. La vicinanza al mare della pineta di Spinicci consente esibizioni con cani per il recupero di persone in acqua e di pesca; inoltre, surf casting e immersioni subacquee. Prevista anche una esibizione di salvataggio realizzata dalla Guardia Costiera.

Per la gioia dei ragazzi, l’Indiana Park, al quale si accede direttamente dall’area del Game Fair grazie a un ponte tibetano sul canale del Cazzanello. Percorsi avventura da albero ad albero, attraverso ponti, liane, traversi.

Il villaggio espositivo, articolato su un’area di 6 ettari e strutturato a ferro di cavallo, ospita tutti gli stand dei 150 espositori. Il percorso etnogastronomico prevede un villaggio con la vendita di prodotti tipici di aree del territorio nazionale (Villaggio del Gusto), punti ristoro e ristoranti a disposizione dei visitatori.

DATE E ORARI

Venerdì 31 maggio 9.00-18.30

Sabato 1 giugno 9.00-18.30

Domenica 2 giugno 9.00-18.30

COSTI BIGLIETTI

Biglietto intero € 12,00

Biglietto ridotto (ragazzi dai 6 ai 13 anni)€ 9,00

Biglietto ridotto (licenza caccia e pesca) € 9,00

Ingresso omaggio sino a 5 anni

Biglietto famiglia (3 persone di cui almeno 1 minore) € 28,00

Biglietto famiglia (4 persone di cui almeno 2 minori) € 38,00


26/11/2012 -

 

Inaugurata la nuova biblioteca comunale “Vincenzo Cardarelli”
Il sindaco Mazzola: «Traguardo straordinario. Restituiamo Palazzo Bruschi Falgari alla città»
Il presidente della Commissione consiliare Cultura Centini: «La biblioteca luogo di conoscenza e di aggregazione sociale»

Una sede prestigiosa e attesa da molti anni: Palazzo Bruschi Falgari ospita da sabato 24 novembre la nuova biblioteca comunale “Vincenzo Cardarelli”. A inaugurare la struttura intitolata al poeta e scrittore tarquiniese il sindaco Mauro Mazzola, il presidente della Commissione Consiliare Cultura Angelo Centini e il critico letterario Massimo Onofri, direttore del “Premio Tarquinia Cardarelli” - in programma venerdì 7 e sabato 8 dicembre -, autore di una breve lezione sull’importanza nella letteratura italiana di Cardarelli. Centinaia i cittadini presenti alla cerimonia. La biblioteca è situata al primo piano, occupa una superficie di oltre 700 metri quadrati, suddivisi in stanze con pareti e soffitti affrescati, ed è accessibile anche alle persone diversamente abili con un ascensore. Presenta un locale dedicato alle attività ludiche per bambini e una moderna sala computer con postazioni internet. «Abbiamo raggiunto un traguardo straordinario. - ha affermato il primo cittadino - Palazzo Bruschi Falgari era finito nel degrado. Lo abbiamo restaurato e adesso riconsegnato ai tarquiniesi, come luogo di divulgazione della cultura e della conoscenza. Un merito che va condiviso con tutta l’Amministrazione e, in modo particolare, tra l’assessore Anselmo Ranucci e il presidente della Commissione Cultura Centini. Tra pochi mesi sarà pronta anche la piscina, un’altra opera che Tarquinia aspetta da più di trent’anni». «Siamo arrivati qui grazie alla determinazione di quest’Amministrazione che, nonostante i tagli dello Stato, incapace di aiutare i Comuni virtuosi, ha continuato a investire risorse nella cultura», ha affermato il presidente della Commissione Consiliare Cultura Centini, che nel suo intervento ha ricordato la figura del cittadino tarquiniese Bruno Blasi, recentemente scomparso e grande studioso di Cardarelli, per poi aggiungere: «Non consegniamo alla città solo una biblioteca ma un importante luogo di aggregazione sociale. Ringrazio le tante persone che hanno lavorato per realizzare questo progetto: dagli architetti alle maestranze locali che hanno svolto il restauro, dai dipendenti comunali agli operai e alle studentesse del corso universitario di Lingue per il Turismo e che hanno effettuato il trasloco. Non vogliamo fermarci e il prossimo obiettivo è aprire la pinacoteca e il museo del territorio».

11/10/2012 -

 

“Cin’è musica concerto”
Omaggio a Domenico Modugno e Pier Paolo Pasolini
14 ottobre, ore 16.30, sala consiliare del palazzo comunale
“Cin’è musica concerto” omaggia Domenico Modugno e Pier Paolo Pasolini. Nella sala consiliare del palazzo comunale di Tarquinia la rassegna presenterà domenica 14 ottobre, alle ore 16.30 (ingresso libero), il concerto Dal vento rapito che ripercorrerà la produzione del cantautore, dagli spettacoli di rivista ai successi di Sanremo. A eseguirli Pietro Pacini al pianoforte, Angelo Rosati alle chitarre e Fabio Caponi al contrabbasso, con la voce di Elena Alfieri che reciterà anche brani del poeta e regista tratti da Cosa sono le nuvole, episodio del film collettivo Capriccio all’italiana. L’accostamento tra i due artisti non è causale: Pasolini chiamò Modugno per cantare i titoli di testa della pellicola Uccellacci e uccellini, su musica di Ennio Morricone, e l’anno successivo lo diresse in Cosa Sono Nuvole, titolo anche di una poesia scritta da Pasolini, musicata e interpretata da Modugno. Lo spettacolo sarà preceduto dalla proiezione di Prossimamente, un collage dei trailer dei film in cartellone. “Cin’è musica concerto” è una manifestazione organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Tarquinia, su idea di Dino Alfieri, Piero Nussio e Pino Moroni.

16/08/2012 -

Etruria Musica Festival

Stefano Mhanna in concerto (violino e pianoforte)

Sabato 18 agosto, ore 21.30, chiesa di Santa Maria in Castello

 

Terzo prestigioso appuntamento con Etruria Musica Festival. Nella chiesa di Santa Maria in Castello sabato 18 agosto, alle ore 21.30 (ingresso libero), si svolgerà il concerto di violino e pianoforte del giovanissimo Stefano Mhanna. Lo spettacolo sarà diviso in due parti: nella prima Mhanna eseguirà opere per violino di Johan Sebastian Bach (Ciaccona dalla II Partita per violino solo BWV 1004) e Niccolò Paganini (Nel cor più non mi sento, dalla Molinara di Paisiello e Capricci N° 5, 16 e 24); nella seconda interpreterà composizioni per pianoforte di César Frank (Preludio, Corale e Fuga) e Fryderyk Chopin (Notturno in C diesis minore Opus postuma e Ballata in F minore op. 52). Musicista di fama internazionale, Mhanna, nato nel 1995, è entrato al Conservatorio Santa Cecilia di Roma a sette anni e si è diplomato in violino. Nel 2012 ha conseguito i diplomi in viola, in pianoforte e in organo e composizione organistica. Ha collaborato come solista con diverse orchestre italiane ed estere quali l’Orchestra Filarmonica di Torino, la Grande Orchestra Rachmaninov e l’Orchestra Filarmonia Veneta. Ha suonato all’Accademia di Tirana in Albania e all’Auditorium Parco della Musica di Roma. Ha partecipato ha importanti trasmissioni televisive e si è esibito in diversi teatri come il Teatro Argentina, il Gran Teatro di Tor di Quinto e il Teatro Regio di Torino. Etruria Musica Festival è una manifestazione organizzata dall’associazione Sound Garden, in collaborazione con il Comune di Tarquinia (assessorato allo spettacolo) e il sostegno economico della Fondazione Cariciv.

 
 


09/08/2012 -

Il Tumulo della Regina.

Immagini di una scoperta archeologica nella necropoli di Tarquinia

 

Sabato 11 agosto, ore 19, Sala Grande della biblioteca comunale, Barriera San Giusto

 

Sarà inaugurata sabato 11 agosto, alle ore 19, nella Sala Grande della biblioteca comunale di Tarquinia, la mostra fotografica Il Tumulo della Regina. Immagini di una scoperta archeologica nella necropoli di Tarquinia. L’esposizione, che rimarrà aperta fino al 7 ottobre (ingresso libero), è dedicata agli scavi del Tumulo della Regina iniziati nel 2008, nella necropoli della Doganaccia. Il maestoso sepolcro, che ha un diametro di oltre 40 metri, risale al VII secolo a.C. Mai indagato prima scientificamente, il Tumulo della Regina ha riservato molte sorprese agli archeologi: per le particolarità strutturali e decorative emerse con il procedere delle indagini, questo monumento si è rivelato un unicum nel panorama dell’architettura funeraria etrusca. I risultati delle prime quattro campagne di scavo hanno avuto grande risonanza mediatica e attenzione da parte della comunità scientifica. Quest’anno, parallelamente alla ripresa delle ricerche, si è pensato di raccontare la storia delle scoperte al grande pubblico con una mostra fotografica. L’esposizione si presenta come una sorta di “giornale di scavo”, concepito anche per i non addetti ai lavori con una narrazione coinvolgente, che si snoda attraverso la presentazione di immagini esclusive accompagnate da pannelli esplicativi. Per la prima volta verranno presentati frammenti del raro intonaco dipinto che rivestiva l’ingresso e le camere del sepolcro: si tratta con ogni probabilità della più antica testimonianza di pittura funeraria tarquiniese. A corollario dell’evento si svolgeranno visite guidate condotte dagli archeologi. Per i bambini sono stati pensati percorsi con attività laboratoriali. Le escursioni partiranno dalla sede della mostra per proseguire alla necropoli della Doganaccia, dove il pubblico potrà vedere il cantiere di scavo del Tumulo della Regina (appuntamenti il 14, 17 e 24 agosto). La mostra sarà presto arricchita dal “carro della Regina”, recuperato nel corso della campagna di scavo del 2011. I resti in ferro e bronzo del veicolo, attualmente in corso di restauro, saranno presentati con un supporto a integrare le parti mancanti. L’esposizione avrà carattere itinerante: i prossimi appuntamenti saranno a Viterbo, Roma, Firenze. La mostra, curata dal professore Alessandro Mandolesi con la Soprintendenza per i Beni Archeologici dell’Etruria Meridionale e il Comune di Tarquinia, è sostenuta dall’assessorato alla Cultura, Arte e Sport della Regione Lazio e da sponsor privati. Per avere informazioni è possibile inviare una email a doganaccia@viadeiprincipi.it o telefonare al numero 339/1777253. Sito web www.viadeiprincipi.it. Orario di visita: ad agosto dalle ore 10.30 alle ore 12.30, dalle ore 18 alle ore 20 e dalle ore 21 alle ore 23; a settembre e ottobre dalle ore 10 alle ore 12.30 e dalle ore 18 alle ore 20.
 


30/07/2012 -

Mercoledì 1, Giovedì 2 e Venerdì 3 Agosto

Associazione Evolution Media in collaborazione con D.O.A. Dante Opera Aperta
"L'ORA DELLA PROTESTA"
Spettacolo di teatro, danza contemporanea e pizzica
Ore 21,00 - Lizza della Torre di Dante, Piazzale Europa

Mercoledì 1 Agosto

Associazione Culturale Artetruria
“CORNETO NEL TEMPO”
La via dell’acqua: il sistema di approvvigionamento idrico tra fontane, lavatoi e antiche condutture

Visite guidate
Info e prenotazione obbligatoria 331 8785257 - artetruria@alice.it
Ore 21,30 – Luogo di raccolta e partenza Piazza G. Matteotti

Giovedì 2 Agosto

Rassegna musicale “NOTTURNI”
"Dal Vento Rapito"

Testi e Musiche di Domenico Modugno
Elena Alfieri - Voce
Pietro Pacini - Pianoforte
Angelo Rosati - Chitarre
Fabio Caponi - Contrabbasso
Ore 22,00 - Piazza Soderini

C.T.M. Centro Teatro Musica Onlus - Lazio Festival 12^edizione in collaborazione con l’AVAD e Assotur presenta
“PORTO CLEMENTINO FESTIVAL” – 7° Edizione
Concerto“Instruments Triumph”
A cura dell’Associazione bandistica Giacomo Setaccioli
Ingresso libero
Ore 21,30 – Porto Clementino (presso l’AVAD), Lungomare dei Tirreni, Tarquinia Lido

In apertura del Divino Etrusco PROSPETTIVE ETRUSCHE, Musica, Arte, Artigianato, Simposio
presso l'Ara della Regina sul Pianoro della Civita
Ore 20.00 Visita guidata del sito
Ore 20.30 Vincenzo Zitello "Talismano": Concerto di arpa celtica e arpa bardica.
In contemporanea, presso il "decumano", Mostra d'Arte e di Artigianato
Ingresso a offerta libera
Degustazione di vini locali

Ore 20.30
Da Giovedì 2 a Domenica 5 Agosto

AssoTur
“ARTE AL LIDO” – Lungomare in Festa
Dalle ore 18,00 – Lungomare di Tarquinia Lido

Venerdì 3 Agosto

Officina dell’Arte S. Matta di Tarquinia
“CREATIVA”
Incontro tra performances artigianali, arte, laboratori didattici, degustazioni, musica e area dedicata ai più piccoli: una serata alla scoperta della ceramica, del legno e del metallo.
Dalle ore 19,00 – Torre Barucci, Via delle Torri

Associazione Viterbo Artemusica
“Tuscia Operafestival”
MESSA dell’INCORONAZIONE K. 317
e LAUDATE DOMINUM K. 339

di W. A. Mozart
Corale “Santa Margherita” di Montefiascone, Coro Polifonico “Francesco Suriano” di Soriano nel Cimino, Maestri del Coro Roberto Aronne e Andrea Faggioni.
Orchestra del Tuscia Operafestival, Direttore Stefano Vignati
Ingresso: posto unico non numerato € 10,00
Ore 21,00 – Chiesa Santa Maria in Castello

Associazione Commercianti Tarquinia Viva
“Tarquinia, una passeggiata nel tempo fra passato e presente”
Artigianato, modernariato e hobbistica
Dalle ore 18,00 alle 24,00 – Centro Storico

Assonautica in collaborazione con AssoTur
“Passeggiata in Canoa”
Tarquinia Lido

Associazione Gli Assi nel Mondo
II Edizione Torneo di Bridge della Città di Tarquinia sotto le stelle
Ore 21,00 – Piazza delle Erbe

C.T.M. Centro Teatro Musica Onlus in collaborazione con l’AVAD e AssoTur
“PORTO CLEMENTINO FESTIVAL” – 7° Edizione
Concerto di TOM SINATRA

Virtuoso della chitarra e straordinario interprete musicale
in apertura la cantante Paola Pelliccia - a cura dell’Ass.Art.Culturale il Mosaico
Ingresso libero
Ore 21,30 – Porto Clementino (presso l’AVAD), Lungomare dei Tirreni, Tarquinia Lido


Venerdì 3, Sabato 4 e Domenica 5 Agosto

“DiVino Etrusco”
Dalle ore 20,00 – Centro storico di Tarquinia
Programma disponibile digitando il seguente link: http://www.tarquiniaturismo.it/archivio5_agenda-eventi-tarquinia-turismo_0_183_2_2.html


Sabato 4 Agosto

Compagnia Nuova Euroballetto
Spettacolo di danza “In volo con Zero”
A cura di Mediascena Europa
Ingresso € 5,00 - Info e prenotazioni 06 8413192
Ore 21,30 – Chiostro San Marco, Via Umberto I, 7

C.T.M. Centro Teatro Musica Onlus in collaborazione con l’AVAD e AssoTur
“PORTO CLEMENTINO FESTIVAL” – 7° Edizione
Commedia Teatrale “Cercasi Tenore”

di Ken Ludwig, a cura della Compagnia Teatrale Pancrisia
Regia di Margherita Macor
Ingresso libero
Ore 21,30 – Porto Clementino (presso l’AVAD), Lungomare dei Tirreni, Tarquinia Lido

Associazione Amici del Burraco in collaborazione con AssoTur
“Moonlight”
Torneo di Burraco

Ore 21,00 – Tarquinia Lido


NOTTI NELL'ADE
Un evento strordinario per scoprire le antiche Tombe Etrusche
- Aninas e Fondo Scataglini
Nei soli giorni del 4 e 11 Agosto Tour notturni su prenotazione e partenza alle ore 20,30
- Tour diurni Pantere , Tori Aninas , Barone fondo Scataglini
tutti i giorni alle ore 10 e alle ore 16,30 su prenotazione
I tour da "Antiche Tradizioni" nel "Giardino degli Etruschi" dive immersi in una mistica atmosfera, avrete la possibilità di degustare delisziosi prodotti tipici e locali.
Visita guidata diurna con degustazione € 14
Visita Notturna con degustazione € 15
Solo Visita guidata € 9
Solo degustazione al Giardino degli etruschi € 6
per prenotazioni
3318785257 - 3929115430

Sabato 4 e Domenica 5 Agosto

Assonautica in collaborazione con AssoTur
Gara a staffetta in canoa per stabilimenti balneari
Tarquinia Lido

Domenica 5 Agosto

Compagnia teatrale I Giovani dell’Aquilone
Spettacolo teatrale “Se il tempo fosse un gambero”
Di Garinei e Giovannini
Ingresso libero a offerta
Ore 21,00 – Chiostro San Marco, Via Umberto I, 7

C.T.M. Centro Teatro Musica Onlus in collaborazione con l’AVAD e AssoTur
“PORTO CLEMENTINO FESTIVAL” – 7° Edizione
Commedia napoletana “Ce penza Mammà’”

di Gaetano Di Maio – Regia Iolanda Zanfrisco, a cura della Compagnia Teatrale ANTA & go!
Ingresso libero
Ore 21,30 – Porto Clementino (presso l’AVAD), Lungomare dei Tirreni, Tarquinia Lido

Lunedì 6 Agosto

C.T.M. Centro Teatro Musica Onlus in collaborazione con l’AVAD e AssoTur
“PORTO CLEMENTINO FESTIVAL” – 7° Edizione
Spettacolo di Danza e Cabaret

con l’A.S.D. New Energym di Tarquinia e la Compagnia Teatrale Bilibà
Ingresso libero
Ore 21,30 – Porto Clementino (presso l’AVAD), Lungomare dei Tirreni, Tarquinia Lido


Martedì 7 Agosto

Associazione culturale La Lestra
“CIN'E' CUCINA E.......FANTASIA”
IL FAVOLOSO MONDO D'AMELIE

Di Jean Pierre Jeunet - con Audrey Tauton e Mathieu Kassowitz - Francia 2001
Ore 20,00 Aperitivo-buffet (a offerta)
Ore 21,00 Inizio proiezione (ingresso gratuito)
Ex Mattatoio, Fontana Nova

C.T.M. Centro Teatro Musica Onlus in collaborazione con l’AVAD e AssoTur
“PORTO CLEMENTINO FESTIVAL” – 7° Edizione
L’esilarante DAVID PRATELLI in “Un imitatore italiano”

in apertura la cantante Paola Pelliccia
a cura dell’Ass.Art.Culturale il Mosaico
Ingresso libero
Ore 21,30 – Porto Clementino (presso l’AVAD), Lungomare dei Tirreni, Tarquinia Lido


Martedì 7, Mercoledì 8 e Giovedì 9 Agosto


Associazione Il Caleidoscopio, Compagnia teatrale Gli Stranivari
Spettacolo teatrale “Quel fantasma di mia moglie”
Regia di Laura Brizi
Ingresso € 7,00 – Ridotto € 5,00 - Info e prenotazioni Laura 328 3240307
Ore 21,30 – Chiostro San Marco, Via Umberto I, 7

Mercoledì 8 Agosto

C.T.M. Centro Teatro Musica Onlus in collaborazione con l’AVAD e AssoTur
“PORTO CLEMENTINO FESTIVAL” – 7° Edizione
Spettacolo di Danza contemporanea “REVIVAL”

a cura dell’ A.S.D. Sunflower Academy
Ingresso libero
Ore 21,30 – Porto Clementino (presso l’AVAD), Lungomare dei Tirreni, Tarquinia Lido

Associazione Culturale Artetruria
“CORNETO NEL TEMPO”
Le torri e le porte di Corneto: il sistema difensivo e la casa-torre

Visite guidate
Info e prenotazione obbligatoria 331 8785257 - artetruria@alice.it
Ore 21,30 – Luogo di raccolta e partenza Piazza G. Matteotti


Giovedì 9 Agosto

Rassegna musicale “NOTTURNI” – “ETRURIA MUSICA FESTIVAL”
Duo Brunori - Elisei in "Quirky"
Andrea Brunori : pianoforte
Emanuel Elisei : clarinetto e sax soprano
Ore 22,00 – Chiesa di Santa Maria in Castello

C.T.M. Centro Teatro Musica Onlus in collaborazione con l’AVAD e AssoTur
“PORTO CLEMENTINO FESTIVAL” – 7° Edizione
Spettacolo teatrale “Scene di vita quotidiana” e “A me gli occhi e la purga di bebè”
Due atti di George Feydeau, a cura della Compagnia Teatrale I…… Fuoriclasse
Adattamento e regia di Iolanda Zanfrisco
Ingresso libero
Ore 21,30 – Porto Clementino (presso l’AVAD), Lungomare dei Tirreni, Tarquinia Lido


Venerdì 10 Agosto

Cooperativa Terra e Mare
“InChiostro – Parte II”
Soreta e Kamorra – Pizzica e taranta con “gusto”
Ingresso € 8,00 - Info e prenotazioni Alessandro 3276962438 – 0766 845081
Ore 21,30 – Chiostro San Marco, Via Umberto I, 7

C.T.M. Centro Teatro Musica Onlus in collaborazione con l’AVAD e AssoTur
“PORTO CLEMENTINO FESTIVAL” – 7° Edizione
Concerto “Tributo ai Modà
A cura della Coverband Phonica
Ingresso libero
Ore 21,30 – Porto Clementino (presso l’AVAD), Lungomare dei Tirreni, Tarquinia Lido

Associazione culturale La Lestra
“CIN'E' CUCINA E.......FANTASIA”
LA ROSA PURPUREA DEL CAIRO
Di Woody Allen - con Mia Farrow e Jeff Daniels - USA 1985
Ore 20,00 Aperitivo-buffet (a offerta)
Ore 21,00 Inizio proiezione (ingresso gratuito)
Ex Mattatoio, Fontana Nova

Sabato 11 Agosto

Università Agraria di Tarquinia in collaborazione con l’Associazione Tagete
“L’arte della poesia a braccio”
Ingresso libero
Ore 21,30 – Chiostro San Marco, Via Umberto I, 7

Associazione Skenexodia in collaborazione con D.O.A. Dante Opera Aperta
Spettacolo teatrale interattivo “Ratio”
Scritto e diretto da Luca Guerini
Info e prenotazioni Luca 338 4116671
Ore 21,00 - Lizza della Torre di Dante, Piazzale Europa.

C.T.M. Centro Teatro Musica Onlus in collaborazione con l’AVAD e AssoTur
“PORTO CLEMENTINO FESTIVAL” – 7° Edizione
Spettacolo teatrale “Una giornata d’altri tempi”
Commedia in due atti e cinque quadri di Umberto Serio, regia di Annibale Izzo, a cura del Teatro Popolare di Tarquinia
Ingresso libero
Ore 21,30 – Porto Clementino (presso l’AVAD), Lungomare dei Tirreni, Tarquinia Lido


Domenica 12 Agosto

Compagnia Nuova Euroballetto
Spettacolo di danza “L’angelo terreno”
Da La Buona Novella di De Andrè
A cura di Mediascena Europa
Ingresso € 5,00 - Info e prenotazioni 06 8413192
Ore 21,30 – Chiostro San Marco, Via Umberto I, 7

AssoTur
LANDO FIORINI in concerto
Ingresso € 12,00
Ore 21,30 – Area Eventi, Viale dei Tritoni, Tarquinia Lido

C.T.M. Centro Teatro Musica Onlus in collaborazione con l’AVAD e AssoTur
“PORTO CLEMENTINO FESTIVAL” – 7° Edizione
Commedia Napoletana “Na Santarella”
di Eduardo Scarpetta, a cura della Compagnia Teatrale Faul di Viterbo
Ingresso libero
Ore 21,30 – Porto Clementino (presso l’AVAD), Lungomare dei Tirreni, Tarquinia Lido

Lunedì 13 Agosto

C.T.M. Centro Teatro Musica Onlus in collaborazione con l’AVAD e AssoTur
“PORTO CLEMENTINO FESTIVAL” – 7° Edizione
Gran Galà della Danza
con le compagnie e scuole di danza:
• l’Opera di Civitavecchia diretta da Diletta Strengacci
• Studio Danza 2 di Montalto di Castro diretta da Lorella Rocchetti con la partecipazione artistica del Maestro Piero Rocchetti
• Asd Sunflowers Academy diretta da Fabrizio Alessi e Cristiana Pinarello
• A.S.D. New Energym di Tarquinia diretta Maurizio Giacchini e Silvia Paesani
• Estrella Latina di Laura Brizi
• Scuola di Ginnastica ritmica diretta da Arianna Girardi.
Ingresso libero
Ore 21,30 – Porto Clementino (presso l’AVAD), Lungomare dei Tirreni, Tarquinia Lido


Martedì 14 Agosto

Associazione Sound Garden
“ETRURIA MUSICA FESTIVAL”
TOMMASO CARLINI
Pianoforte solo

Ingresso libero
Ore 21,30 – Chiesa Santa Maria in Castello

C.T.M. Centro Teatro Musica Onlus in collaborazione con l’AVAD e AssoTur
“PORTO CLEMENTINO FESTIVAL” – 7° Edizione
Concerto della GBAND presenta “….. dedicato a Giorgia…”con le più belle cover italiane
Ingresso libero
Ore 21,30 – Porto Clementino (presso l’AVAD), Lungomare dei Tirreni, Tarquinia Lido

Associazione culturale La Lestra
“CIN'E' CUCINA E.......FANTASIA”
SOGNO DI UNA NOTTE DI MEZZ'ESTATE
Di Michael Hoffman - con Michelle Pfeiffer e Kevin Kline - USA 1999
Ore 20,00 Aperitivo-buffet (a offerta)
Ore 21,00 Inizio proiezione (ingresso gratuito)
Ex Mattatoio, Fontana Nova


Mercoledì 15 Agosto

C.T.M. Centro Teatro Musica Onlus in collaborazione con l’AVAD e AssoTur
“PORTO CLEMENTINO FESTIVAL” – 7° Edizione
Spettacolo teatrale per ragazzi “Il principe e il povero”
A cura della compagnia teatrale dell’Associazione Culturale Funamboli
Ingresso libero
Ore 21,00 – Porto Clementino (presso l’AVAD), Lungomare dei Tirreni, Tarquinia Lido
Ore 23,00 - Visione dei fuochi dalla marina dell’AVAD e spaghettata.

Fuochi di Ferragosto
Ore 23,00 – Lungomare, Tarquinia Lido


Giovedì 16 Agosto

Rassegna musicale “NOTTURNI”
“La Contraclau”
Nora Tigges : canto
Peppe Frana : citola medievale, liuto, oud turco, robab, lira cretese
Luigi Polsini : viella, liuto medievale
Paolo Rossetti Morittu : tamburi a cornice
Ore 22,00 – Giardino delle suore passioniste, Via Porta di Tarquinia


Venerdì 17 Agosto

C.A.G. Centro di Aggregazione Giovanile
“Io pittore per caso”
Dalle ore 18,00 – Piazza delle Erbe e Via delle Torri


Sabato 18 Agosto

Associazione Sound Garden
“ETRURIA MUSICA FESTIVAL”
STEFANO MAHNNA E QUINTETTO DI TORINO
Violino e Quintetto d'archi
Ingresso libero
Ore 21,30 – Chiesa Santa Maria in Castello

Astra Roma Ballet
Spettacolo di danza “Eleonora Duse”
A cura di Mediascena Europa
Ingresso € 5,00 - Info e prenotazioni 06 8413192
Ore 21,30 – Chiostro San Marco, Via Umberto I, 7

Gruppo Astrofili “Tau”
Osservazione del Cielo
Ore 21,00 – Passo della Folaga, Località Saline, Tarquinia Lido

Associazione Amici del Burraco in collaborazione con AssoTur
Serata “Ballo e Burraco”
Ore 21,00 – Piazza Magellano, Tarquinia Lido

Domenica 19 Agosto

Associazione Skenexodia
Spettacolo teatrale interattivo “Play”
Scritto e diretto da Luca Guerini
Ingresso € 5,00
Info e prenotazioni Luca 338 4116671
Ore 21,00 – Chiesa di San Giacomo


Lunedì 20 Agosto

Associazione Sound Garden
“ETRURIA MUSICA FESTIVAL”
STEFANO DI BATTISTA E JULIAN OLIVER MAZZARIELLO

Sassofono e pianoforte - Concerto jazz
Ingresso libero
Ore 21,30 – Chiesa Santa Maria in Castello


Martedì 21 Agosto

Associazione culturale La Lestra
“CIN'E' CUCINA E.......FANTASIA”
FANTASMI A ROMA
Di Antonio Pietrangeli – con Eduardo De Filippo e Marcello Mastroianni - Italia 1961
Ore 20,00 Aperitivo-buffet (a offerta)
Ore 21,00 Inizio proiezione (ingresso gratuito)
Ex Mattatoio, Fontana Nova


Mercoledì 22 Agosto

Associazione Culturale Artetruria
“CORNETO NEL TEMPO”
Tarquinia com’era e com’è: le trasformazioni edilizie attraverso l’analisi fotografica

Visite guidate
Info e prenotazione obbligatoria 331 8785257 - artetruria@alice.it
Ore 21,30 – Luogo di raccolta e partenza Piazza G. Matteotti


Giovedì 23 Agosto

Rassegna musicale “NOTTURNI”
"Night in White Satin"
Concerto con musiche dei Procol Harum, Aphrodites Child, Moody Blues, Beatles
Direzione Musicale di Pietro Pacini
Ore 22,00 - Giardino delle suore passioniste, Via Porta di Tarquinia


Da Giovedì 23 a Domenica 26 Agosto

AssoTur
“ARTE AL LIDO” – Lungomare in Festa
Dalle ore 18,00 – Lungomare di Tarquinia Lido

Venerdì 24 Agosto

AssoTur
Grande evento: concerto dei SUBSONICA
Ingresso € 20,00 + € 3,00 di prevendita
Ore 21,30 – Area Eventi, Viale dei Tritoni, Tarquinia Lido

Associazione culturale La Lestra
“CIN'E' CUCINA E.......FANTASIA”
LA LEGGENDA DI BAGGER VANCE
Di Robert Redford - con Will Smith e Matt Damon - USA 2000
Ore 20,00 Aperitivo-buffet (a offerta)
Ore 21,00 Inizio proiezione (ingresso gratuito)
Ex Mattatoio, Fontana Nova


Martedì 28 Agosto

Associazione culturale La Lestra
“CIN'E' CUCINA E.......FANTASIA”
LA VITA E' MERAVIGLIOSA
Di Frank Capra – con James Stewart e Donna Reed - USA 1946
Ore 20,00 Aperitivo-buffet (a offerta)
Ore 21,00 Inizio proiezione (ingresso gratuito)
Ex Mattatoio, Fontana Nova


Mercoledì 29 Agosto

AssoTur
SUMMER TRIBUTE FESTIVAL
“Innocenti Evasioni” – Omaggio a Lucio Battisti
Ore 21,30 –Piazza delle Naiadi, Tarquinia Lido

Associazione Culturale Artetruria
“CORNETO NEL TEMPO”
I palazzi del potere e le antiche residenze

Visite guidate
Info e prenotazione obbligatoria 331 8785257 - artetruria@alice.it
Ore 21,30 – Luogo di raccolta e partenza Piazza G. Matteotti

Giovedì 30 Agosto

AssoTur
SUMMER TRIBUTE FESTIVAL
“Into The Groove” – Tributo a Madonna
Ore 21,30 –Piazza delle Naiadi, Tarquinia Lido

Venerdì 31 Agosto

AssoTur
SUMMER TRIBUTE FESTIVAL
“Eurosmith” - Tributo agli Aerosmith
Ore 21,30 –Piazza delle Naiadi, Tarquinia Lido

Sabato 1 Settembre

AssoTur
SUMMER TRIBUTE FESTIVAL
"Queen Rocks" - Tributo ai Queen
Ore 21,30 –Piazza delle Naiadi, Tarquinia Lido


Associazione Amici del Burraco in collaborazione con AssoTur
Serata “Ballo e Burraco”
Ore 21,00 – Piazza Magellano, Tarquinia Lido


02/07/2012 -

Programma Estate Tarquinia 2012


Mercoledì 4 Luglio

Associazione Culturale Artetruria
“CORNETO NEL TEMPO”
La via dell’acqua: il sistema di approvvigionamento idrico tra fontane, lavatoi e antiche condutture

Visite guidate
Info e prenotazione obbligatoria 331 8785257 - artetruria@alice.it
Ore 21,30 – Luogo di raccolta e partenza Piazza G. Matteotti


Venerdì 6 Luglio

A.S.D. Leoni Dance
Saggio Spettacolo “Star Dance & Leoni Dance”
Ingresso € 10,00 - Info e prenotazioni Alex e Susy 320 9495951
Ore 21,00 – Chiostro San Marco, Via Umberto I, 7

Comitato San Martino
Torneo di Burraco
Ore 20,30 - Piazza San Martino

Associazione Umanitaria Semi di Pace Onlus
Gabriele Cirilli live
Ingresso: contributo di solidarietà minimo € 12,00
Ore 21,30 – Cittadella (ingresso da S.P. Lupo Cerrino)

Associazione Commercianti Tarquinia Viva
“Tarquinia, una passeggiata nel tempo fra passato e presente”
Artigianato, modernariato e hobbistica

Dalle ore 18,00 alle 24,00 – Centro Storico


Sabato 7 Luglio

Associazione bandistica Giacomo Setaccioli
Concerto "INSTRUMENT TRIUMPH...soli e bene accompagnati"
Ingresso gratuito
Ore 21,30 – Chiostro San Marco, Via Umberto I, 7

AssoTur in collaborazione con l’Associazione Tarquinia Allegra
“Carnevalando Estate 2012”
Ore 21,00 – Tarquinia Lido


Domenica 8 Luglio

Associazione culturale La Lestra
Spettacolo teatrale “Le nozze di Arlecchino”
Dedicato alla promozione della Commedia dell’Arte
Scritto, diretto e interpretato da Mario Gallo, a cura della Compagnia Teatro ricerche
Ingresso € 7,00 - Info e prevendita Paolo 329 6455558
Ore 21,30 – Chiostro San Marco, Via Umberto I, 7

Gruppo Astrofili “Tau” in collaborazione con l’Associazione Culturale Musicale Città di Tarquinia
“Musica sotto le stelle”
Concerto con osservazioni astronomiche
Ore 21,15– Chiesa di Santa Maria di Valverde


Martedì 10 Luglio

Associazione culturale La Lestra
“CIN'E' CUCINA E.......FANTASIA”
BRIGADOON

Di Vincente Minnelli - con Gene Kelly e Cyd Charisse - USA 1954
Ore 20,00 Aperitivo-buffet (a offerta)
Ore 21,00 Inizio proiezione (ingresso gratuito)
Ex Mattatoio, Fontana Nova


Mercoledì 11 Luglio

Associazione Spazio Libero
Spettacolo musicale “Una serata speciale – 5° Edizione”
Ingresso € 8,00
Ore 21,30 – Chiostro San Marco, Via Umberto I, 7

Associazione Culturale Artetruria
“CORNETO NEL TEMPO”
Le torri e le porte di Corneto: il sistema difensivo e la casa-torre

Visite guidate
Info e prenotazione obbligatoria 331 8785257 - artetruria@alice.it
Ore 21,30 – Luogo di raccolta e partenza Piazza G. Matteotti


Giovedì 12 Luglio

Rassegna musicale “NOTTURNI”
Nello Salza in “Musica dal grande schermo”

Nello Salza : tromba e flicorno
Vincenzo Romano : tastiere
Cristiano Argentino Storino : basso
Gianfranco Romano : batteria
Ore 22,00 – Piazza San Martino

Associazione Il Mosaico in collaborazione con AssoTur
“Serata di moda” - XXI Edizione
Ore 21,30 – Viale dei Tritoni, Tarquinia Lido


Da Giovedì 12 a Domenica 15 Luglio


AssoTur
“ARTE AL LIDO” – Lungomare in Festa
Dalle ore 18,00 – Lungomare di Tarquinia Lido


Venerdì 13, Sabato 14 e Domenica 15 Luglio

Associazione Zinghereria
Esposizione “A little piece of my ART"
di Martina Monopoli a cura di Corrado Chiatti
Chiesa di Santo Spirito, Via delle Torri


Da Venerdì 13 a Mercoledì 25 Luglio

D.O.A. Dante Opera Aperta
“Festival della cultura dello Spirito”
Dalle ore 18,30 living zone con aperitivo a km 0
Dalle ore 21,00 intrattenimento e spettacolo
Lizza della Torre di Dante, Piazzale Europa.


Venerdì 13 Luglio

D.O.A. Dante Opera Aperta
Milon Mela – “Festival della cultura dello Spirito”
Arti indiane
Ore 21,00 - Lizza della Torre di Dante, Piazzale Europa.

Associazione Commercianti Tarquinia Viva
“Tarquinia, una passeggiata nel tempo fra passato e presente”
Artigianato, modernariato e hobbistica

Dalle ore 18,00 alle 24,00 – Centro Storico


Sabato 14 Luglio

Teatro Popolare di Tarquinia
Spettacolo teatrale “Una giornata d’altri tempi”
Di Umberto Serio, Regia di Annibale Izzo
Ingresso € 5,00
Ore 21,30 – Chiostro San Marco, Via Umberto I, 7

Gruppo Astrofili “Tau”
Osservazione del Cielo
Ore 21,00– Passo della Folaga, Località Saline, Tarquinia Lido


Sabato 14 e Domenica 15 Luglio

Comitato San Martino
III Edizione - Sagra del Melone
Ore 20,00 - Piazza San Martino


Domenica 15 Luglio

Assonautica in collaborazione con AssoTur
Regata Velica Open “Trofeo Giuseppe Maffei”
Tarquinia Lido

Rainbow's Performance Company
“Il lago dei cigni”
Balletto classico in due atti e quattro quadri di Ciaikovskij, coreografie di Ivanov, Petipà, Malitskaia.
Ingresso: intero € 15,00; ridotto € 12,00 - Per info e prenotazioni: 347 86 55 817 oppure Infopoint Tarquinia
Ore 21,45 – Chiostro San Marco, Via Umberto I, 7


Martedì 17 Luglio

Associazione culturale La Lestra
“CIN'E' CUCINA E.......FANTASIA”
MIRACOLO A MILANO

Di Vittorio De Sica – con Paolo Stoppa e Francesco Golisano - Italia 1951
Ore 20,00 Aperitivo-buffet (a offerta)
Ore 21,00 Inizio proiezione (ingresso gratuito)
Ex Mattatoio, Fontana Nova


Mercoledì 18 Luglio

Associazione Culturale Artetruria
“CORNETO NEL TEMPO”
Tarquinia com’era e com’è: le trasformazioni edilizie attraverso l’analisi fotografica

Visite guidate
Info e prenotazione obbligatoria 331 8785257 - artetruria@alice.it
Ore 21,30 – Luogo di raccolta e partenza Piazza G. Matteotti


Giovedì 19 Luglio

Rassegna musicale “NOTTURNI”
Marco Guidolotti in "ETRUSCHinJAZZ"
Marco Guidolotti : sax
Enrico Zanisi : piano
Francesco Pierotti : contrabbasso
Valerio Vantaggio : batteria
Ore 22,00 – Torre Barucci, Via delle Torri

Associazione Amici del Burraco in collaborazione con AssoTur
“Burraco sotto le Stelle”
Ore 21,00 - Località Saline, Tarquinia Lido


Venerdì 20 Luglio

AssoTur in collaborazione con l’Associazione Tarquinia Allegra
“Carnevalando Estate 2012”
Ore 21,00 – Tarquinia Lido

Associazione Commercianti Tarquinia Viva
“Tarquinia, una passeggiata nel tempo fra passato e presente”
Artigianato, modernariato e hobbistica
Dalle ore 18,00 alle 24,00 – Centro Storico


Venerdì 20 e Sabato 21 Luglio

A.S.D. Royal Talent Academy
Saggio Spettacolo “Royal’s Got Talent”
Ingresso € 10,00 - Info e prenotazioni Pietro 348 0533261 – Daniele 366 4912784
Ore 21,00 – Chiostro San Marco, Via Umberto I, 7


Sabato 21 Luglio

AssoTur
MAURIZIO BATTISTA in “Sempre più convinto”
Ingresso € 17,00
Ore 21,30– Area Eventi, Viale dei Tritoni, Tarquinia Lido


Domenica 22 Luglio

Cooperativa Terra e Mare
“InChiostro – Parte I”
Trio Ponentino in concerto – Musica e stornelli con “gusto”

Ingresso € 8,00 - Info e prenotazioni Alessandro 327 6962438 - 0766 845081
Ore 21,30 – Chiostro San Marco, Via Umberto I, 7


Lunedì 23 Luglio

Associazione culturale La Lestra
Spettacolo teatrale “Erano tutti miei figli”
Di Arthur Miller, a cura dell’Associazione culturale Liberamente
Ingresso € 7,00 - Info e prevendita Paolo 329 6455558
Ore 21,30 – Chiostro San Marco, Via Umberto I, 7


Martedì 24 Luglio

D.O.A. Dante Opera Aperta
Indialucia – “Festival della cultura dello Spirito”
Fusion, katac e flamenco
Ore 21,00 - Lizza della Torre di Dante, Piazzale Europa.

Associazione culturale La Lestra
“CIN'E' CUCINA E.......FANTASIA”
LA ROSA PURPUREA DEL CAIRO

Di Woody Allen - con Mia Farrow e Jeff Daniels - USA 1995
Ore 20,00 Aperitivo-buffet (a offerta)
Ore 21,00 Inizio proiezione (ingresso gratuito)
Ex Mattatoio, Fontana Nova


Mercoledì 25 Luglio

Associazione Culturale Artetruria
“CORNETO NEL TEMPO”
I palazzi del potere e le antiche residenze
Visite guidate
Info e prenotazione obbligatoria 331 8785257 - artetruria@alice.it
Ore 21,30 – Luogo di raccolta e partenza Piazza G. Matteotti


Giovedì 26 Luglio

Rassegna musicale “NOTTURNI”
Arias trio in "Brasiltango"
Valentina Arias : chitarra
Emanuel Elisei : clarinetto
Gianluca Capitani : batteria e percussioni
Ore 22,00 – Piazza Santa Maria in Castello


Venerdì 27 Luglio

Soc. Coop. TeatroVivo
Massimo Venturiello in “Pseudolo”
Di Tito Maccio Plauto, Regia di Cristiano Roccamo
Ingresso € 13,00 - Info e prevendita presso l’Infopoint 0766 849282
Ore 21,30 – Chiostro San Marco, Via Umberto I, 7

Associazione Umanitaria Semi di Pace Onlus in collaborazione con il Capolinea Caffè
Sabor de Cuba
Artigianato, cocktail, musica e balli
Ore 21,30 – Alberata Dante Alighieri

Associazione Commercianti Tarquinia Viva
“Tarquinia, una passeggiata nel tempo fra passato e presente”
Artigianato, modernariato e hobbistica
Dalle ore 18,00 alle 24,00 – Centro Storico


Venerdì 27 e Sabato 28 Luglio

Associazione Maremma Old Style in collaborazione con AssoTur, Proloco e Pro Tarquinia
“Horse Show” – Spettacolo Equestre
Ore 21,30– Viale dei Navigatori, Tarquinia Lido


Venerdì 27 , Sabato 28 e Domenica 29 Luglio

Associazione Pro tarquinia
"Fiera d'Estate" - 8° Edizione
Lungomare, tarquinia Lido

Sabato 28 Luglio

Associazione culturale La Lestra
Spettacolo teatrale “Amore non essere geloso”
Di Andrea Zanacchi, a cura della Compagnia teatrale Velluto Rosso
Ingresso € 7,00 - Info e prevendita Paolo 329 6455558
Ore 21,30 – Chiostro San Marco, Via Umberto I, 7

Da Sabato 28 Luglio a Domenica 19 Agosto

"NUDE"
Mostra di disegni di Guido Sileoni
Dalle ore 11,00 alle ore 13,00 - Dalle ore 18,00 alle ore 24,00 - Sala D.H. Lawrence, Via Umberto I


Domenica 29 Luglio

AssoTur
Estrazione Lotteria “Carnevalando Estate 2012”
Con la partecipazione di Lallo Circosta
Ore 22,00 – Piazza delle Naiadi, Tarquinia Lido

Associazione Skenexodia
Spettacolo teatrale interattivo “La Stanza dei Glicini”
Scritto e diretto da Luca Guerini
Ingresso € 5,00
Info e prenotazioni Luca 338 4116671
Ore 21,00 – Chiesa di San Giacomo


Martedì 31 Luglio


Associazione culturale La Lestra
“CIN'E' CUCINA E.......FANTASIA”
RESPIRO

Di Emanuele Crialese - con Valeria Golino e Vincenzo Amato - Italia 2002
Ore 20,00 Aperitivo-buffet (a offerta)
Ore 21,00 Inizio proiezione (ingresso gratuito)
Ex Mattatoio, Fontana Nova

 

 


26/03/2012 -

Tarquinia. Il 21 e 22 aprile si svolgerà la manifestazione ” Tarquinia la mia terra”

Il 21 e 22 aprile presso il Parco delle Mura avrà luogo la manifestazione denominata – Tarquinia la mia terra – per celebrare l’Earth day.

Una manifestazione nata negli USA, indetta dal senatore Gaylord Nelson il 22 aprile 1970, per rimediare alla catastrofe ambientale che colpì la località californiana di Santa Barbara.

La manifestazione ormai è riconosciuta da 200 nazioni di tutto il mondo, nelle quali viene festeggiata ogni anno.

Quest’anno, per la prima volta, anche l’Università Agraria grazie alla proposta del consigliere Marco Gentili, si metterà in gioco organizzando varie attività interattive da fare in questi due giorni di primavera.

L’evento curato da Laura Brizi, sarà articolato da giochi, interventi politici, culinari, culturali, il tutto arricchito da vari stand gastronomici e tante altre sorprese.

Si è scelta Tarquinia perché il suo territorio è ricco di zone verdi, luoghi da esplorare e conoscere, inoltre è uno dei territori patrimonio dell’Unesco.

Le giornate sono aperte a tutti grandi e piccoli, così da esaminare cosa nella vita di tutti i giorni ci perdiamo, scopriremo nuovi e vecchi gusti che la natura ci offre.

Inoltre giochi da poter fare con pochi oggetti, aiutati da molta fantasia che ognuno di noi possiede, ma che ormai sono surclassati dalle console elettroniche, ci saranno anche zone pic-nic dove poter stare con la natura.

Non resta che invitare tutti quelli che, vorranno prendere parte a questo evento di caratura mondiale, il 21 e 22 aprile 2012 dalle 10:30 presso il Parco delle Mura, lo spirito è di valorizzare la città di Tarquinia e rivalutare la sua storia, ma soprattutto gli splendidi luoghi naturali dimenticati, non scordandoci che di Terra, su cui vivere, ce n’è una sola. Trattiamola bene!


25/03/2012 -

Cristo Risorto

GIOVEDI' SANTO (5 APRILE): I Sepolcri, rievocazione del Sacramento dell'Eucaristia.

VENERDI' 6 APRILE: Processione del Venerdì Santo. Ore 20.30

PROCESSIONE CRISTO RISORTO

La domenica di Pasqua ore 18:00, si celebra la Processione del "Cristo che corre". Per le vie della città viene trasportato a passo spedito, quasi di corsa e tra due ali di folla, una pregiata statua del Cristo Risorto. Corre il Cristo sulle spalle dei portatori accompagnato da ali di folla, sospinto dallo sguardo commosso di ogni singolo uomo preceduto dalle croci lignee, i tronchi adornati di ghirlande e dagli spari dei cacciatori.
La musica della banda suona le note della marcetta, inno dei cuori di tutti i tarquiniesi. Corre il cristo per le vie della città senza sosta, a salutare la Settimana Santa.

"INTERVALLI MUSICALI" TEA MUSIC FESTIVAL

Luogo: Sala Consiliare del Comune di Tarquinia

Festival musicale all'insegna della degustazione di Tea inglesi di alta qualità e musica da camera.
L'unico festival con la pausa del Tè! 16 diversi label di tea per 4 concerti da camera nella splendida cornice della Sala Consiliare del Comune di Tarquinia. Per la prima volta sarà possibile prenotare e scegliere il tuo posto in sala e ricevere la speciale TeaCup per la tua degustazione musicale.
Ore 17.30- Ingresso e Degustazione Gratuiti
- Domenica 1 Aprile
CORDE D'EBANO
ANGELO COLONE (CHITARRA)
FRANCESCO PIEROTTI (CONTRABASSO)
EMANUEL ELISEI (CLARINETTO)
-Sabato 7 aprile
CORDE E ARIA
VALENTINA ARIAS (CHITARRA)
aNDREA APOSTOLI (FLAUTO TRAVERSO)


21/03/2012 -

Tarquinia, al via i lavori al "Bucone" e alla chiesa di San Giovanni

Recupero delle aree degradate e valorizzazione del patrimonio architettonico. Sono partiti gli interventi promossi dall'assessorato ai Lavori Pubblici del Comune di Tarquinia, per riqualificare il parco denominato il "Bucone" e per installare la nuova illuminazione della chiesa di San Giovanni.
Per l'area detta il "Bucone" i lavori consisteranno nel recupero del campo di calcetto e dell'area adiacente, nell'installazione di una recinzione e di un sistema di videosorveglianza per prevenire gli atti vandalici e nel posizionamento di punti luce sulla scalinata che collega la circonvallazione Vincenzo Cardarelli a via delle Rose. La chiesa di San Giovanni avrà una nuova veste visiva con un sistema di luci di ultima generazione, progettato dall'ingegner Angelo Lodi, che sarà ultimato entro poche settimane. "L'Amministrazione investirà 80 mila euro per riqualificare il parco e 20 mila euro per l'illuminazione artistica della chiesa di San Giovanni. - afferma l'assessore Anselmo Ranucci – L'area denominata il "Bucone" si presenta fortemente degradato e la situazione non è più sostenibile. La chiesa di San Giovanni è una delle più belle della città e l'intervento di valorizzazione visiva segue quelli fatti per le chiese di San Giacomo, Santa Maria in Castello, San Salvatore e Santa Maria in Valverde".


07/01/2012 -

TARQUINIA. AL VIA IL 9 GENNAIO LA RACCOLTA DIFFERENZIATA NEL CENTRO STORICO

 

 TARQUINIA - Partirà il 9 gennaio la raccolta differenziata nel centro storico di Tarquinia. Il sistema sarà basato su “Igenio” (di cui sono state acquistate quattro unità), un’attrezzatura mobile composta da sette vasche dove conferire plastica, carta, vetro con alluminio, umido, indifferenziato, oli esausti di tipo alimentare e pile. 

Le isole ecologiche saranno posizionate alla Barriera San Giusto, nel parcheggio vicino alla chiesa di San Francesco, a piazza Belvedere, in viale Bruschi Falgari, via dell’Orfanotrofio e via della Ripa. Ogni area sarà dotata di un cartello informativo e, nelle prime settimane, operatori ambientali aiuteranno i cittadini a usare correttamente “Igenio”. «Siamo a un punto di svolta nella gestione integrata del ciclo dei rifiuti. – afferma il sindaco Mauro Mazzola – Negli altri quartieri è attivo da un anno il porta a porta. I risultati sono ottimi, grazie anche alla collaborazione dei cittadini». 

Per le attività economiche del centro storico sarà avviata la raccolta differenziata a domicilio. Il loro numero non elevato consentirà di effettuare questo servizio in modo efficiente e con un ridotto dispendio di risorse umane e di mezzi. «Differenziare è un atto di cultura civica e ambientale. – dichiara l’assessore Sandro Celli – Cambieranno, in meglio, usi e abitudini. Servirà uno sforzo collettivo. L’Amministrazione ascolterà e recepirà le istanze dei cittadini, per rendere minimi i disagi e migliorare ulteriormente il sistema». Sarà prolungata fino al 21 gennaio l’apertura dell’ufficio istituito in via Felice Cavallotti n. 2 (ore 9.00-12.00, giorni festivi esclusi), per permettere a tutti gli utenti di prendere la chiavetta elettronica, necessaria ad aprire gli sportelli delle vasche d’“Igenio”. Dal 23 gennaio, sarà possibile ritirarla solo dopo accordo telefonico, chiamando il numero verde 800 804 333. 


30/12/2011 -

Passare le feste con gli Etruschi

Tante iniziative nella Necropoli del Calvario e nel Museo Nazionale Archeologico

Ancora iniziative per grandi e piccini sono in programma durante tutte le feste di fine e inizio anno nella Necropoli etrusca del Calvario e nel Museo Nazionale Archeologico di Tarquinia. Presso la Necropoli etrusca del Calvario, patrimonio dell´Umanitá Unesco, i visitatori possono partecipare alle iniziative che rimarranno attive quotidianamente fino all´Epifania: “Voglia d´arte” e le “Degustazioni delle feste” presso il punto ristoro della necropoli. Ma questi giorni di festa, il Museo Nazionale Archeologico e la Necropoli di Tarquinia, sono soprattutto a misura dei giovanissimi, a cui e´dedicata una golosa e invitante novità: L´Albero delle caramelle, addobbato con mille dolcezze a portata di bambino.
“Voglia d´Arte”, la fortunata iniziativa che permette a tutti di cimentarsi con il disegno all´aperto, e´ovviamente disponibile anche per i più piccoli. I genitori possono prenotare e noleggiare gratuitamente il kit da disegno presso la biglietteria della necropoli. Sempre per quel che riguarda i bambini, ricordiamo che sia presso la Necropoli del Calvario, che presso il Museo Nazionale Archeologico sono disponibili le audioguide sotto forma di cartone animato. Per gli adulti che desiderano visitare le strutture etrusche in completa autonomia, sono invece a disposizione le archeoguide in italiano, francese, inglese e tedesco.
Acquistando un biglietto cumulativo sarà possibile visitare anche il Museo Nazionale Archeologico a un prezzo vantaggioso.

Per informazioni:

Necropoli del Calvario
Strada Provinciale Monterozzi – Tarquinia (VT), tel. 0766.840000
Orario: 8,30 - 14,00
La biglietteria chiude alle ore 12,30

Museo Nazionale Archeologico di Tarquinia
Piazza Cavour – Tarquinia (VT), tel. 0766.850080
Orario di apertura 8,30 - 19,30
La biglietteria chiude alle ore 18,00

 


27/12/2011 -

Musica della festività. A Tarquinia ‘‘Ecclesia barocco festival’’
 

TARQUINIA - L’assessorato alla Cultura della Regione Lazio e del Comune di Tarquinia con la direzione artistica di Giorgio Granito per conto dell’associazione Verso/Zaum presentano la sera del 26 dicembre 2011 alle ore 21, presso la bellissima Chiesa di Santa Maria in Castello in Tarquinia (VT), il concerto delle più belle musiche natalizie di ogni tempo arricchite da raffinate sonorità partenopee.Questi gli artisti che accompagneranno il pubblico in un bellissimo percorso della festività più amata:Letizia Calandra, tenore. Intraprende lo studio del “belcanto” e si diploma presso il conservatorio Santa Cecilia in Roma con il massimo dei voti, si specializza in master class in Italia e all’estero. Vince lo storico concorso per giovani cantanti lirici “A. Belli” di Spoleto. L’attività teatrale e concertistica la porta a esibirsi sui maggiori palcoscenici italiani e europei. Il suo repertorio spazia dal barocco, al lirico, al cameristico, trovando nella varietà dei linguaggi musicali e interpretativi la sua più compiuta dimensione. E’ la voce di alcuni tra i più popolari spot televisivi della Barilla e Illy caffè. Ultimamente ha approfondito lo studio della canzone classica napoletana di cui è da sempre appassionata. Marcos Madrigal, pianoforte. Coniuga Brahms ai ritmi di compositori caraibici e latino americani, il pianista ventisettenne arrivato nella capitale per seguire il suo maestro William Grant Naboré. Riccardo Medile, strumenti a corda. Frequenta il conservatorio di musica “Santa Cecilia” Roma dove si diploma in chitarra classica con i M° Mario Gangi e Giuliano Balestra. Si è esibito in numerosi concerti.Il programma: Dal canto natalizio napoletano “Quanno nascette Ninno”, da cui deriva il canto “Tu scendi dalle stelle”, che venne pubblicato per la prima volta nell’anno 1816 con il nome originale “Per la nascita di Gesù” e che fu scritto in dialetto napoletano affinché tutti potessero capirne il significato, passando per le bellissime composizioni di J.S. Bach, di Battista Pergolesi, dall’”Ave Maria” di Giulio Caccini, alle più note musiche natalizie inglesi, irlandesi, francesi, alla famosissima “Stille Nacht”, conosciuta in Italia con il titolo di “Astro del Ciel”, le cui parole vennero scritte dal sacerdote Joseph Mohr nel 1816, mentre la musica venne composta da Franz Xaver Gruber, nella vigilia di Natale del 1818. Fino ad arrivare alle canzoni natalizie della tradizione mediterranea e in particolare partenopea in un crescendo ritmico di suoni tali da emozionare ed avvincere per la capacità dei bravissimi musicisti di avvolgere il pubblico nella passione e nello spirito della festa più partecipata e sentita della nostra cultura.


06/12/2011 -

Ponte dell'Immacolata con gli Etruschi

''Voglia d'Arte'' e degustazioni gratuite
presso la Necropoli

 
 

La festa dell'Immacolata, cade quest'anno di giovedì, dando così il via a un lungo ponte che si concluderà domenica 11 dicembre. Quattro giorni perfetti per staccare la spina e dedicarsi alla escursioni culturali presso la Necropoli etrusca e il Museo Nazionale Archeologico di Tarquinia. Per l'occasione, la necropoli, famosa per le sue ineguagliabili tombe dipinte patrimonio Unesco dell'Umanità, propone contemporaneamente due iniziative, che hanno raccolto tanti consensi durante l'anno 2011: le degustazioni gratuite di prodotti delle terre etrusche e Voglia d'Arte.

Le degustazioni, che possono essere effettuate senza prenotazione recandosi direttamente presso il punto ristoro, consentono di assaggiare alcuni deliziosi prodotti tipici: il miele, i tozzetti, i vini bianchi e rossi. 'Voglia d'Arte' permette a grandi e piccini di trasformarsi in artisti etruschi per un giorno.

La necropoli, infatti, mette a disposizione gratuitamente il kit dell'artista etrusco per tutti i visitatori che vorranno immortalare, con i propri disegni, uno tra i più affascinanti panorami dell'Etruria, rimasti intatti nel corso dei millenni. Il noleggio del kit da disegno è completamente gratuito e consiste in un cavalletto, un cartoncino formato A3 da disegno, una matita carboncino, una matita sanguinella e una gomma pane. Per assicurarsi la possibilità di dare sfogo alla propria 'voglia d'arte' consigliamo di prenotare il noleggio del proprio kit presso la biglietteria. Entrambe le iniziative saranno valide per tutte le giornate del ponte dell'Immacolata.

Per il solo periodo invernale, la Necropoli del Calvario chiude alle ore 14,00, ma la biglietteria consentirà l'ingresso fino alle 12,30. Con l'acquisto di un biglietto cumulativo è però possibile continuare il proprio tour archeologico etrusco presso il Museo Nazionale Archeologico di Tarquinia, custode di splendidi reperti della civiltà dei Tirreni.

Nella necropoli etrusca del Calvario di Tarquinia, i piccoli ospiti sono i benvenuti. Per i bambini, infatti, sono disponibili le speciali archeoguide create appositamente in forma di cartone animato. Le archeoguide raccontano in maniera esauriente e accattivante la vita dell'antico e misterioso popolo etrusco e sono un ottimo mezzo per imparare senza perdere di vista il divertimento. Anche per gli adulti sono disponibili delle comode audioguide, disponibili anche presso il Museo Nazionale, per ammirare e conoscere autonomamente i tanti particolari che emergono dai dipinti e dai reperti esposti.


01/11/2011 -

Tarquinia. Celebrazione del 4 novembre.

TARQUINIA – Il Comune di Tarquinia celebrerà il 4 novembre, “Giorno dell’Unità Nazionale – Giornata delle Forze Armate”. Alla commemorazione parteciperanno il sindaco Mauro Mazzola, gli assessori e i consiglieri comunali, le autorità militari e religiose, i rappresentanti dell’Università Agraria, le Associazioni Combattentistiche e d’Arma, l’Associazione Nazionale Famiglie Caduti e Dispersi in Guerra, le organizzazioni sindacali e di volontariato e gli studenti delle scuole di ogni ordine e grado della città. Alle ore 9storico, con l’accompagnamento musicale della banda “Giacomo Setaccioli”. Prima di raggiungere il monumento ai caduti a piazzale Europa, il corteo si fermerà per rendere omaggio ai busti di Domenico Emanuelli (piazza Giacomo Matteotti), su cui sarà posta una corona d’alloro, e di Giuseppe Garibaldi (palazzo Vipereschi, sede dell’Università Agraria), e al monumento dedicato a Giuseppe Mazzini (piazza omonima). Alle ore 11.30, di fronte al monumento ai caduti, si svolgeranno l’alzabandiera, la deposizione di una corona d’alloro e il saluto del primo cittadino. A concludere gli studenti reciteranno poesie e canteranno. In occasione del 4 novembre, l’11° Reggimento Trasmissioni di Civitavecchia aprirà ai cittadini le porte della caserma D’Avanzo. All’interno, dalle ore 9 alle ore 16, sarà possibile visitare una mostra fotografica sulle attività condotte dal reparto e un’esposizione dei mezzi e dei materiali in dotazione..30 si terrà l’alzabandiera all’istituto scolastico “Corrado e Mario Nardi”, alla presenza di una delegazione dell’11° Reggimento Trasmissioni di Civitavecchia. Alle ore 10 il vescovo della diocesi di Civitavecchia-Tarquinia monsignor Luigi Marrucci celebrerà nella chiesa di San Francesco una messa in suffragio dei caduti in guerra, a cui seguirà la deposizione di una corona d’alloro alla cappella a loro dedicata come sacrario. Alle ore 11, formazione e partenza di un corteo che sfilerà nelle principali vie e piazze del centro


30/09/2011 -

Torna il premio "Tarquinia-Cardarelli"


 

TARQUINIA – (m) Questa edizione del premio Tarquinia-Cardarelli - per la critica e la poesia – per il quarto anno sotto la direzione artistica di Massimo Onofri, si segnala per la consueta quantità e qualità degli eventi.
Ma veniamo agli appuntamenti clou di questa stagione, che sono i due ormai consolidati, in programmazione tra il 9 e il 10 dicembre aTarquinia, e cioè: Il processo virtuale e mediatico ad un protagonista della passata stagione culturale (venerdì 9 dicembre, Sala consigliare del palazzo comunale) e la premiazione vera e propria (sabato 10 dicembre, Chiesa di Santa Maria in Castello). 

Il Processo

Come ogni anno, ad aprire le iniziative vere e proprie del Premio Tarqunia-Cardarelli sarà il 9 dicembre il Processo, la causa virtuale e mediatica ad un protagonista della stagione culturale e letteraria. La scelta della giuria è caduta stavolta su Paolo Crepet, il noto psicologo e scrittore che, come illustre esponente della sua categoria, sarà giudicato per l’uso ed abuso mediatico che viene fatto della psicologia in relazione ai grandi delitti. A difenderlo lo spregiudicato giornalista Luca Telese mentre l’accusa sarà affidata a Massimo Raffaeli, raffinato critico de “La Stampa” e de “Il Manifesto”. Al termine delle arringhe 300 cittadini di Tarquiniacondanneranno o assolveranno il processato in modo che il presidente del tribunale possa formulare la sua sentenza.

Il Premio

Sabato 10 dicembre presso la Chiesa di Santa Maria in Castello si terrà la vera e propria premiazione della X edizione del Tarquinia-Cardarelli. Il premio letterario consta di sette sezioni: critica internazionale, critica italiana, storia della letteratura e filologia, opera prima di critica letteraria, poesia, piccola e media editoria e recensione per la scuola superiore. 

Il punto di forza del premio, sempre più autorevole sul piano nazionale e internazionale, sta nel fatto che, tra i pochissimi dedicati alla critica letteraria in tutte le sue articolazioni, sia l’unico a mettere insieme tutte e quattro le sezioni – straniera, italiana, filologia e storia della letteratura, opera prima. L’obiettivo, anche attraverso la futura istituzione di una fondazione dedicata a Cardarelli, sarebbe quello di dar vita, per i prossimi anni, e con auspici di crescita rapida, al più importante premio del settore: ma già la straordinaria rassegna stampa di questi quattro primi anni conferma che siamo davvero sulla strada giusta. 

Particolarmente interessante la sezione dedicata all’incoraggiamento delle attività editoriali di alta qualità culturale. Premio tanto più importante in quanto non ci risultano, a tutt’oggi, iniziative analoghe. Conferma importantissima è il premio per le migliori dieci recensioni di studenti delle scuole superiori (sia in denaro – i primi tre - che in buoni-libro – i primi dieci) di alcuni paesi e città della provincia (in particolare Tarquinia col suo Istituto superiore onnicomprensivo e Montefiascone, col Liceo classico), che prevede l’encomiabile impegno nella preparazione e selezione degli elaborati da parte dei docenti delle scuole e alcune lezioni sul tema della “recensione” tenute dal direttore artistico Massimo Onofri. Il libro scelto quest’anno per gli studenti è Il sorriso lento (Garzanti) di Caterina Bonvicini, che sarà presente al momento della premiazione. Di primissimo livello – ma ne sarà dato annuncio al momento opportuno - le personalità dei premiati, con qualche clamorosa presenza di sicurissimo impatto culturale e mediatico. 

La giuria è composta da: Massimo Onofri (presidente), professore ordinario di Letteratura italiana contemporanea presso l’università di Sassari, critico letterario, collaboratore de “La Stampa”, “Avvenire”, “Nuovi Argomenti” ed editorialista dei giornali regionali del gruppo Espresso. Al suo attivo numerosi volumi editi da Laterza, Einaudi, Donzelli, Bompiani, Mondadori, Avagliano, Gaffi e altri. 

Raffaele Manica, professore associato di Letteratura italiana all’Università di Roma, critico letterario, condirettore di “Nuovi Argomenti”, collaboratore di “Alias” supplemento settimanale del “Manifesto”. Autore di numerosi volumi di saggi, ha curato per i Meridiani Mondadori la pubblicazione delle opere di Alberto Arbasino e di Enzo Siciliano.

Filippo La Porta, critico letterario, autore di numerosi volumi di saggi per Feltrinelli, Gaffi, Le Lettere, Bollati-Boringhieri, Bompiani, collabora a “Il Corriere della Sera”, “Il Riformista”, “Europa”, “Il Messaggero”, “Avvenimenti”.

Il Premio è promosso dall’amministrazione comunale di Tarquiniacon il patrocinio della Presidenza della Repubblica Italiana, della Presidenza del Consiglio dei Ministri, della Regione Lazio e della Provincia di Viterbo e con il sostegno economico della Fondazione Carivit, della Camera di Commercio di Viterbo, della Confindustria di Viterbo e della Cassa Edile di Viterbo. 

Sabato 1° ottobre
Massimo Onofri
Lectio magistralis su L'epopea infranta - Retorica e antiretorica per Garibaldi, (Medusa, 2011)

Sabato 8 ottobre
Giuseppe Bertolucci
Cose da dire (Bompiani, 2011)

Sabato 15 ottobre
Caterina Bonvicini
Il sorriso lento (Garzanti, 2010)

Sabato 22 ottobre
Sandro Veronesi
XY (Fandango, 2010)

Sabato 29 ottobre
Ferdinando Camon
La mia stirpe (Garzanti, 2011)

Sabato 5 novembre
Michela Murgia
Ave Mary (Einaudi, 2011)

Sabato 12 novembre
Federica Manzon
Di fama e di sventura (Mondadori, 2011)

Sabato 19 novembre
Mario Desiati
Ternitti (Mondadori, 2011)

Sabato 26 novembre
Incontro con 
Maurizio Maggiani
Orazione per Garibaldi


31/08/2011 -

Ripreso il restauro della chiesa di San Martino

 

TARQUINIA – Sono ripresi i lavori per restaurare la chiesa di San Martino. Gli interventi sono finanziati dal Comune di Tarquinia che ha erogato un contributo di 63mila euro. Queste risorse rientrano nell’ambito dei fondi messi a disposizione dall’Enel, per la servitù energetica. Le opere di riqualificazione permetteranno di recuperare la pavimentazione originaria, di rifare l’impianto termico, di realizzare un nuovo sistema elettrico e di garantire l’agibilità e la fruibilità dell’edificio. «La chiesa di San Martino è una delle più antiche della città. – afferma il sindaco Mauro Mazzola – Un luogo di grande interesse storico e artistico che sarà riconsegnato ai tarquiniesi». Il restauro dell’immobile era iniziato nel 2005 per poi essere sospeso alla fine del 2006. Merito dello sblocco dello stallo, che durava da cinque anni, va anche ai cittadini del Comitato di San Martino. «Il quartiere riavrà finalmente la sua chiesa – afferma il presidente Fabrizio Ercolani – Ringrazio il sindaco Mazzola, l’assessore ai Lavori Pubblici Anselmo Ranucci e il consigliere comunale Mauro Bonifazi, che fin da subito hanno capito l’importanza del progetto. Mi dispiace invece per le critiche dell’opposizione, perché fatte senza conoscere la realtà delle cose. Esprimo un sentito ringraziamento infine a don Rinaldo Copponi, a Franco Guidozzi, a Giuseppe Camarda e a tutti i componenti del comitato che hanno contribuito a raggiungere questo obiettivo».


20/08/2011 -

La piccola agorà degli etruschi

Nella necropoli un piazzale coperto per le decisioni della comunità

 

 

TARQUINIA (Viterbo) - Una piccola agorà univa il mondo dei vivi a quello dei morti. Ci si arrivava, 2700 anni fa, da dodici scaloni scavati nella roccia calcarea. Spesso servivano anche come sedili per assistere a riunioni di decisiva importanza per la città e l' oligarchia etrusca che la guidava. Uomini vivi e potenti che si univano idealmente ai defunti sepolti nelle tre camere a est, nord e sud. La scalinata c' è ancora, oggi, ma è invisibile, sepolta dalla terra. «La potremo vedere molto presto - spiega l' archeologo dell' Università di Torino Alessandro Mandolesi, direttore degli scavi - toglieremo terra e detriti che l' hanno ricoperta per millenni. E chissà, forse ci saranno nuove sorprese». Tante ne hanno già trovate i ricercatori dell' Università di Torino e dell' Istituto superiore per la conservazione e il restauro del ministero nell' area del «Tumulo della Regina», uno spazio ancora da esplorare dell' enorme necropoli di Tarquinia, paesaggio incantato tra mare e colline, vento di maestrale che non manca mai. Martedì e ieri gli ultimi ritrovamenti: un altro frammento, il più grande, della Sfinge, una statua di due metri collocata sul punto più alto del tumulo, ultimo guardiano per i vivi e per i morti e addirittura un' altra tomba, segretissima, ancora completamente da scavare e da preservare dall' assalto dei saccheggiatori. Ma oggi la scoperta più suggestiva resta quel misterioso piccolo cortile (appena sei metri per quattro) scavato per tre metri nel calcare con le tre camere sepolcrali che si aprono sui tre lati chiusi e con le pareti affrescate grazie a una tecnica mai vista prima in Etruria e in tutta Italia. «L' intonaco è a base di gesso alabastrino praticamente puro - spiega l' archeologa Daniela De Angelis - una composizione sconosciuta in Italia e probabilmente importata da maestranze arrivate appositamente da Cipro, dall' Egitto o dall' area siro-palestinese, le migliori di quel mondo, per costruire una tomba straordinaria e ricchissima. Ma soprattutto utile anche per i vivi, lucumoni e governanti». Dall' intonaco stanno affiorando affreschi atipici, probabilmente i più antichi mai scoperti a Tarquinia, risalenti anch' essi al VII secolo avanti Cristo. «La cosa più sorprendente e unica è che pare non rappresentino scene di vita ultraterrena - spiega Mandolesi - piuttosto momenti di vita quotidiana. L' interpretazione non è facile perché le immagini sono labili e le stiamo ricomponendo faticosamente mediante un processo di spettrografia elettronica. Stiamo intravedendo una mano che regge un vaso, volti, unguentari, forse vasi con profumi. Ma, per ora, neppure un riferimento all' Aldilà». A questo punto si può dire che gli affreschi dovevano forse servire per ragioni diverse, legate alla funzione di quel cortile, una piccola agorà, abbiamo detto, e dunque un luogo di collegamento tra vivi e morti. C' è un altro particolare che rende unico questo posto: era coperto da una tettoia in legno. Gli archeologi ne hanno trovato i resti accanto a quelli di una biga. «Nei momenti più difficili della città - continua Mandolesi - ci si riunisce per cercare aiuto e conforto anche dagli antenati ormai defunti. Il piazzale serviva inoltre a onorare i morti, i più aristocratici tra gli aristocratici, con cerimonie, canti e spettacoli, insomma uno spazio teatriforme». Gli studiosi ipotizzano che nell' area furono deposti sovrani e principi etruschi. Si hanno testimonianze leggendarie di una sepoltura di un certo Demarato di Corinto, ricco mercante greco. Si trasferì a Tarquinia intorno alla metà del VII secolo avanti Cristo, Demarato, e si sposò una nobildonna locale, la più bella della città. Nacque un figlio, lo chiamarono Tarquinio Prisco e divenne il primo sovrano di Roma. Se storici e archeologi si interrogano (e si appassionano) sul passato, Wilma Basilissi, dell' Istituto superiore per la conservazione e il restauro, guarda al presente dei tesori ritrovati. E custodisce, gelosamente, i frammenti delle due zampe della Sfinge etrusca appena ritrovati insieme a un' ala. «La statua, alta quasi due metri - spiega - era probabilmente collocata all' apice del tumulo. L' abbiamo trovata nella parte nord. Probabilmente è caduta e si è frantumata. Altri animali mitici la circondavano. E lo spettacolo doveva essere straordinario, 2700 anni fa».